PREMIO DESIGN NAUTICO 2015 – Progetto “WATER SKY”

Progettisti:

Angelo Bucci - Fabio Contillo

Angelo Bucci - Fabio Contillo

Fondano nel 2000 il deZign Studio occupandosi di modellazione 3D, prototipazione a controllo numerico, grafica, design e consulenza sviluppo prodotto.

Vincono nel 2004 il Primo Premio della Gara di Progettazione “Due barche da sognare” della rivista “Vela e Motore” e sono Consulenti in Corsi e Master di Design per l’Università di Pescara.

Angelo Bucci, oltre al lavoro per diverse Aziende, dalla nautica alla moda, sviluppa per il proprio studio, in collaborazione con Sara Armento, alcuni progetti che ottengono un notevole riscontro a livello nazionale ed internazionale (wall chair, cartOOn e “the mirror and the frame”). Si dedica, inoltre, alla formazione presso il Politecnico di Milano, ed alla Università Europea del Design di Pescara, in cui, a partire dal 2009, ricopre il ruolo di Responsabile Sviluppo Progetti.

Fabio Contillo entra nello staff progettuale della INSIDE srl di Manfredonia (FG), Cantiere Navale e Interior Contractor, per il quale disegna e cura la produzione della CarbonCube 36′ (Yacht interamente in Carbonio) e gestisce diverse commesse internazionali di Luxury Interior Contract navale (De Rotterdamm, MSC, NCL, Carnival) e di Mega-Yacht (Ferretti, Azimut). Per 5 anni Design Manager del marchio ELNAGH è oggi Brand Designer dei marchi di alta gamma Mobilvetta ed Arca sempre nel Gruppo SEA Camper spa.

Descrizione Progetto

CATAVAN è il risultato alchemico della formula CATAMARANO + CARAVAN: la soluzione per spostarsi velocemente via terra e pernottare facilmente in campeggio come con una caravan. Una volta raggiunta la meta marina desiderata è possibile varare il CATAVAN come qualunque imbarcazione carrellabile. In 7 mt di lunghezza sono disponibili entrando da poppa una cucina attrezzata sulla murata di sinistra, un bagno con WC, doccia e lavabo sulla murata di dritta ed a centro barca una dinette doppia (che si trasforma per la notte in un matrimoniale ed un letto singolo). A tutta prua la zona timoneria con due poltroncine rotanti fra posizione guida e dinette. La costruzione è interamente in fibra di carbonio per rendere maggiormente performanti i due motori fuoribordo estraibili da appositi vani ricavati negli scafi a poppavia. Lo specchio di poppa è apribile nella parte centrale fra gli scafi per realizzare una ampia spiaggetta per la pesca e la vita in mare. Nella configurazione ROOF la zona prodiera viene coperta con dei settori telescopici che chiudono completamente il volume del CATAVAN per l’uso notturno in mare ed in campeggio.

Galleria Immagini.